fbpx
24 °C Istanbul, TR
12 Luglio 2020

Vino rosso: è utile? È dannoso?

I benefici per la salute del vino rosso vengono ancora discussi di volta in volta.

Molti credono che un bicchiere al giorno sia una parte importante di una dieta sana, mentre altri credono che il vino sia valutato più del necessario.

Gli studi hanno spesso dimostrato che il consumo di vino rosso conservato riduce il rischio di molte malattie, comprese le malattie cardiache.

Tuttavia, esiste una linea sottile tra consumo moderato e consumo eccessivo. Questo articolo affronta gli effetti positivi e negativi del vino rosso e del vino rosso sulla salute.

Cos'è il vino rosso e come viene prodotto?

 

Vino rosso: è utile? È dannoso?

Il vino rosso si ottiene dalla pigiatura e dalla fermentazione di tutte le uve scure.

 

Il vino rosso ha molti colori e sapori diversi. Le varietà comuni sono Shiraz, Merlot, Cabarnet Sauvignon, Pinot Nero e Zindafel.

Alkol oranı genellikle %12-15 aralığındadır.

Si ritiene che un consumo moderato di vino rosso sia benefico per la salute. In realtà, questo perché il vino rosso contiene elevate quantità di antiossidanti.

Si ritiene inoltre che il vino rosso contribuisca alla salute mentale. (1).

i risultati: Il vino rosso si ottiene dalla pigiatura e dalla fermentazione dell'uva scura. È ricco di antiossidanti e consumare una moderata quantità di vino rosso è benefico per la salute.


Paradosso francese


Vino rosso: è utile? È dannoso?
Il vino rosso è principalmente "Paradosso francese"Si ritiene che sia responsabile.

Questo termine implica che i francesi soffrono di malattie cardiache, sebbene consumino elevate quantità di grassi saturi e colesterolo. (2).

Alcuni esperti ritengono che il vino rosso sia un fattore che protegge i francesi da questi nutrienti dannosi.

Tuttavia, nuovi studi dimostrano che quando il colesterolo e il grasso saturo vengono consumati in quantità ragionevoli, non causano malattie cardiache (3,4).

Le vere ragioni alla base della salute dei francesi sono che consumano meno alimenti trasformati e mantengono generalmente la loro qualità di vita più elevata.

i risultati: Alcune persone credono che il vino rosso sia responsabile della buona salute dei francesi, e questa è la spiegazione principale del paradosso francese.

Il vino rosso contiene ingredienti vegetali forti e antiossidanti come il resveratrolo

Vino rosso: è utile? È dannoso?

L'uva è ricca di antiossidanti. Alcuni di quelli resveratrolo, catechinaepicatechina e giorni proantosiyadind. (5).

Questi antiossidanti, in particolare il resveratrolo e la proantocianidina, sono ritenuti responsabili dei benefici per la salute del vino rosso.

Le proantocianidine possono ridurre il danno ossidativo nel corpo. Può anche prevenire le malattie cardiache e il cancro (6,7,8).

Il resveratrolo si trova sulla superficie esterna dell'uva. È prodotto da alcune piante come trattamento per danni e ferite.  

Questo antiossidante è stato associato a molti benefici per la salute, come combattere l'infiammazione e la coagulazione del sangue, oltre a ridurre il rischio di malattie cardiache e cancro. Il resveratrolo può anche garantire che gli animali test vivano più a lungo (10,11,12).

Tuttavia, la quantità di resveratrolo nel vino rosso è molto bassa. Per raggiungere il tasso di utilizzo negli studi sugli animali, è necessario consumare più bottiglie ogni giorno. Questo non è raccomandato per ovvi motivi (13,14).

Se stai bevendo vino solo perché contiene resveratrolo, potrebbe essere una buona idea prenderlo da un integratore piuttosto che dal vino.

i risultati: I potenti componenti vegetali nel vino rosso sono associati a numerosi benefici per la salute, come una ridotta infiammazione, un ridotto rischio di malattie cardiache e cancro e una vita prolungata.


Il vino rosso può ridurre il rischio di infarto, ictus e morte prematura

Vino rosso: è utile? È dannoso?

Una quantità ragionevole di vino rosso è molto più vantaggiosa rispetto ad altre bevande alcoliche. (5,15,16).

Una descrizione della relazione tra consumo di vino e malattie cardiache Curva a J. sembra essere.

Günde ortalama 150 ml kırmızı şarap içen insanlar, içmeyenlerden yaklaşık %32 daha az hastalanma riskine sahiptir.

Ma un maggiore consumo aumenta notevolmente il rischio di malattie cardiache (14,17).

Makul miktarda kırmızı şarap içmek, iyi HDL kolestrolünü elde tutmaya yardım ederek kalp hastalıkları riskini azaltabilir. Oksidatif zarar ve “kötü” LDL kolestrolü de %50 ‘ye kadar azaltabilir (18,19,20,21).

Alcuni studi dimostrano che le persone a maggior rischio di sviluppare malattie cardiache, come gli anziani, dovrebbero prestare maggiore attenzione al consumo di una moderata quantità di vino (22).

Inoltre, bere 1-3 bicchieri di vino rosso al giorno 3-4 giorni alla settimana può ridurre il rischio di ictus negli uomini di mezza età (23,24).

Uno studio mostra che bere 2-3 bicchieri di vino rosso senza alcool al giorno può rallentare la pressione sanguigna (25).

Coloro che bevono una moderata quantità di vino rosso hanno un rischio inferiore rispetto a quelli che non bevono o bevono birra per ammalarsi (22,26,27,28,29,30).

i risultati: 1-2 bicchieri di vino rosso al giorno possono ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus e consumarlo in quantità elevate può aumentare il rischio.


Altri benefici per la salute del bere vino rosso

Il vino rosso è stato associato a molti altri benefici per la salute. La ragione di ciò è che ci sono forti antiossidanti nel vino.

Vino rosso: è utile? È dannoso?
 
Il consumo di vino rosso è stato associato a:
  • Riduzione del rischio di cancro: Consumo ragionevole di vino, colon, cellule basali, ovaio, carcinoma della prostata, ecc. è stato associato a un rischio ridotto di molti tipi di cancro (31,32,33,34).
  • Diminuzione del rischio di demenza: Bere 1-3 bicchieri di vino al giorno è stato associato a un ridotto rischio di demenza e morbo di Alzheimer (35,36).
  • Ridotto rischio di depressione: In uno studio condotto su soggetti di mezza età e anziani, è stato osservato che coloro che bevono 2-7 bicchieri di vino a settimana hanno meno probabilità di contrarre la depressione (37,38).
  • Diminuzione della resistenza all'insulina: Bere 2 bicchieri di vino rosso alcolico o analcolico regolarmente per 4 settimane può ridurre la resistenza all'insulina (39,40).
  • Riduzione del rischio di diabete di tipo 2 nelle donne: Il consumo misurato di vino rosso riduce il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 nelle donne (41).

Ovviamente, un moderato consumo di vino rosso può essere di beneficio. Tuttavia, è anche necessario considerare alcuni dei suoi effetti negativi. Questi sono discussi di seguito.

i risultati: Il consumo misurato di vino rosso può ridurre il rischio di molte malattie, come vari tumori, demenza e depressione. Può anche aumentare la sensibilità all'insulina e ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 nelle donne. 

Effetti negativi del bere troppo alcool

Vino rosso: è utile? È dannoso?

Mentre una moderata quantità di vino rosso è benefica per la salute, il consumo eccessivo di alcol può avere conseguenze dannose. 

Questi;

  • Dipendenza da alcol: Bere alcolici regolarmente può diventare incontrollato e causare alcolismo (42).
  • Cirrosi epatica: Quando vengono consumati più di 30 grammi di alcol (circa 2-3 bicchieri di vino) ogni giorno, aumenta il rischio di sviluppare malattie del fegato. L'ultima fase della malattia del fegato chiamata cirrosi è pericolosa per la vita e persino fatale (43).
  • Aumento del rischio di depressione: Gli alcolisti hanno un rischio maggiore di depressione rispetto a coloro che bevono quantità moderate o mai.
  • Ingrassare: Vino rosso, birra o bibite zuccherate Contiene 2 volte più calorie di. Pertanto, consumo eccessivo, elevato apporto calorico può farti ingrassare (45,46).
  • Aumento del rischio di morte e malattia: Bere troppo vino può aumentare il rischio di diabete negli uomini, anche se è solo 1-3 giorni a settimana. L'elevato consumo di alcol aumenta anche il rischio di morte prematura (21,41,47).

i risultati: Un consumo eccessivo di bevande alcoliche può causare dipendenza da alcol, cirrosi epatica e aumento di peso. Può anche aumentare il rischio di depressione e morte prematura.


Dovresti bere vino rosso? Se sì, quanto?

Vino rosso: è utile? È dannoso?

Se ti piace bere vino rosso, non devi preoccuparti se non superi la quantità consigliata.

In Europa e in America, il consumo misurato di vino rosso è indicato come segue (48,49) :

  • 1-1,5 tazze al giorno per le donne
  • 1-2 tazze al giorno per gli uomini

Alcune fonti raccomandano anche di trascorrere 1-2 giorni senza alcool ogni settimana.

Ricorda che questo importo totale mostra il consumo di alcol. Ad altre bevande alcoliche Inoltre bere questa quantità di vino rosso può facilmente metterti nella fascia di consumo eccessivo.
​ 
Se hai una storia di abuso di sostanze e abuso di alcol, allora dovresti evitare completamente il vino e altre bevande alcoliche. Dovresti anche stare molto attento se hai l'alcolismo nella tua storia familiare.

i risultati: Il consumo misurato di vino rosso è indicato in 1-2 bicchieri al giorno. Si consiglia inoltre di trascorrere almeno 1-2 giorni alla settimana senza alcool.


risultato

Sebbene il vino rosso sia benefico per la salute purché sia consumato con moderazione nessuna non può causare il consumo di alcol.

Esistono molti altri modi efficaci per migliorare la tua salute che non richiedono di consumare nulla che potrebbe essere dannoso (50).

Ma in questo momento Se bevi vino rosso, non c'è motivo di smettere (a meno che tu non dimentichi la misura).

Se non bevi più di 1-2 bicchieri al giorno, non avrà un effetto negativo, al contrario, è buono.

 

 

Condividi questo articolo


Articoli correlati

Li hai letti?

La sensibilità al glutine (celiachia) è reale o immaginaria? Una prospettiva critica

  La celiachia è la forma più grave di sensibilità al glutine e colpisce solo %0,7-1 delle persone. Secondo uno studio del 2013, 1 persona su 3 che vive negli Stati Uniti sta attivamente cercando di evitare il glutine. La celiachia è la forma più grave di sensibilità al glutine e colpisce solo %0,7-1 delle persone (1). Tuttavia, il nome di "sensibilità al glutine non celiaca" […]

Dieta chetogenica 101: che cos'è? È buono per perdere peso?

La dieta chetogenica è una delle diete più notevoli tra le persone del settore del fitness che si sta rapidamente evolvendo e sicuramente attira l'attenzione. L'idea principale della dieta chetogenica è di far sì che il tuo corpo utilizzi effettivamente solo depositi di grasso per produrre energia, nota anche come "chetosi". L'idea basata sulla dieta chetogenica La dieta chetogenica è diversa da molte altre diete. Di solito, siamo avvisati di ridurre l'assunzione di grassi, ma chetogeno […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
tr_TRTürkçe en_USEnglish de_DEDeutsch fr_FRFrançais nl_NLNederlands es_ESEspañol pt_PTPortuguês ru_RUРусский da_DKDansk fiSuomi sv_SESvenska nn_NONorsk nynorsk it_ITItaliano